Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rogo sul traghetto Napoli-Palermo, tutti salvi i passeggeri


Rogo sul traghetto Napoli-Palermo, tutti salvi i passeggeri
29/05/2009, 09:05

Paura sulla motonave Florio della "Tirrenia", in servizio tra Napoli e Palermo. Quando la nave si trovava a circa 25 miglia da Palermo, è scoppiato un incendio nel garage di bordo. Le fiamme hanno fatto scattare l'allarme ed è stata disposta l'evacuazione dei 490 passeggeri, di cui 65 bambini, sulle scialuppe di salvataggio. Nel frattempo è stato lanciato il May-day (il segnale d'allarme) e sul posto sono arrivate sei motovedette delle vicine Capitanerie di Porto e due navi: il traghetto Sardegna della SNAV e il traghetto che copre la tratta Termini Imerese-Genova. I paseggeri sono stati trasbordati quasi tutti dalle scialuppe di salvataggio alla Sardegna, mentre una trentina di loro, tra cui una donna incinta, sono a bordo delle motovedette per assicurare un arrivo più rapido. In ogni caso, tutti i passeggeri sono salvi e l'evacuazione è stata così tempestiva e ben organizzata che nessuno di loro è rimasto neanche intossicato.
A bordo della nave sono rimasti i 27 membri dell'equipaggio, che stanno cercando di spegnere le fiamme, coadiuvati dai Vigili del Fuoco arrivati, mentre due rimorchiatori stanno trasportando la nave fino al porto di Palermo. La Procura di Palermo - competente per territorio - ha aperto una inchiesta per stabilire eventuali responsabilità sull'accaduto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©