Cronaca / Droga

Commenta Stampa

In manette italiani e paraguayani

Roma: 26 arresti in una operazione antidroga


Roma: 26 arresti in una operazione antidroga
26/01/2010, 09:01

ROMA - Una vasta operazione antidroga è scattata questa mattina all'alba a Roma, portata avanti dai Carabinieri del Gruppo di Ostia. Sono finite in manette 26 persone, appartenenti a due diversi gruppi: uno di trafficanti italiani e paraguayani; l'altro facente capo ai fratelli Giuseppe e Carmine Fasciani, esponenti della malavita romana. I Carabinieri hanno risalito tutta la scala gerarchica, appurando che lo stupefacente arrivava a Roma dal Sud America ed era prodotto in Colombia e in Paraguay.
Nell'ambito della stessa operazione, denominata "Maiquetia", sono stati sequestrati anche conti correnti, beni mobili ed immobili, ottenuti con i proventi del traffico di droga, per oltre un milione di euro.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©