Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

La tragedia a Nerola a pochi chilometri dalla capitale

Roma, 54enne spara la figlia e poi si suicida


Roma, 54enne spara la figlia e poi si suicida
28/02/2009, 13:02


Una donna di 54 anni ha sparato con la pistola contro la figlia di 25 che dormiva accanto a lei, poi si e' tolta la vita. E' successo a Nerola, centro a pochi chilometri da Roma. La giovane e' stata ricoverata all'ospedale di Monterotondo con alcune fratture procurate dal proiettile, che non ha leso organi vitali. Secondo una prima ricostruzione, la donna era soggetta a depressione ed era in cura. La pistola, di proprieta' del marito, era regolarmente denunciata.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©