Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Salvata dalla Polizia e curata in ospedale, è fuori pericolo

Roma: a 15 anni finisce in come etilico per il troppo bere


Roma: a 15 anni finisce in come etilico per il troppo bere
04/04/2011, 16:04

ROMA - Un aperitivo alcolico, poi una birra, poi un bicchiere di vino... così è andata avanti la serata romana per un gruppo di ragazze, tutte minorenni. Sono passate di locale in locale, nella serata di sabato, bevendo cose sempre più alcoliche, man mano che passava il tempo. Finchè verso le 22, mentre stava camminando per strada, una del gruppo, di 15 anni, è svenuta. Le altre hanno fatto capannello intorno a lei, e questo le ha salvato la vita. Infatti una pattuglia della Polizia, che in quel momento passava di lì, si è avvicinata incuriosita dal capannello e, vista la ragazza svenuta, ha immediatamente chiamato il 118. Non c'è voluto molto per capire che era finita in coma etilico e così la ragazza è stata immediatamente portata in ospedale, dove è stata curata  Ora sta bene, ma resta il punto: come è stato possibile che tanti gestori le abbiano servito liquori, senza accorgersi del suo stato e della sua età? E soprattutto: possibile che in famiglia a lei e alle sue aniche nessuno le abbia detto che si rischia la vita a bere tanto? Inoltre non sarebbe la prima volta che ci sta qualche intenzionato che approfitta dell'ubriachezza di una ragazza per portarla in un luogo isolato e stuprarla.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©