Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I Nas hanno cominciato i controlli al Policlinico

Roma: altri due bambini contagiati al Gemelli dalla Tbc


Roma: altri due bambini contagiati al Gemelli dalla Tbc
23/08/2011, 09:08

ROMA - Altri due bambini sono risultati positivi agli esami per la tubercolosi al Policlinico Gemelli di Roma; esami cominciati quando si è scoperto che una delle infermiere era ammalata. SI tratta di un bambino e di una bambina nati a luglio, che si uniscono ad un'altra bambina, già scoperta positiva e ricoverata al Bambin Gesù. Naturalmente, essere positivi non significa necessariamente sviluppare la malattia: le giuste cure e tutto potrà sistemarsi senza lasciare alcun danno permanente ai bambini.
Nel frattempo la Procura di Roma ha deciso di aprire una inchiesta e ha mandato i Nas a fare controlli e ad acquisire le cartelle mediche. Si tratta di capire quando sia stata diagnosticata all'infermiera la malattia e se sono stati rispettati tutti i protocolli per questo tipo di situazioni.
Nel frattempo migliora la salute dell'infermiera, ricoverata in isolamento (come accade a tutti i malati di tubercolosi) all'ospeale Spallanzani. L'unico punto negativo, fanno notare i medici, è che è amareggiata, perchè vede i mass media che la ritengono responsabile del contagio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©