Cronaca / Droga

Commenta Stampa

I carabinieri hanno preso un romano e 6 stranieri

Roma: arrestati 7 pusher in diversi quartieri della città

Identificati e segnalati al Prefetto anche i clienti

Roma: arrestati 7 pusher in diversi quartieri della città
31/01/2012, 14:01

ROMA – Controlli sempre più serrati nella città di Roma. Nelle ultime 24 ore sono stati arrestati 7 spacciatori, sorpresi durante la loro attività illegale dai carabinieri della Capitale. Nel mirino dei militari erano finiti i quartieri di Trastevere, San Lorenzo, Trionfale ed Eur. In manette sono finiti un cittadino romano e 6 stranieri, di cui 3 tunisini, un filippino, un uomo del Bangladesh e una ecuadoriana. Tutti i pusher hanno un’età compresa tra 26 e 35 anni, con precedenti penali o comunque già segnalati.
I 7 arrestati sono stati trovati in possesso di centinaia di dosi di marijuana, hashish, shaboo, yaba e cocaina, pronte per essere vendute. Gli spacciatori sono stati trovati anche con diverse migliaia di euro, proventi dello spaccio di droga. I militari hanno identificato e segnalato al Prefetto di Roma anche numerosi clienti dei pusher. L’accusa per i 7 finiti in manette è quella di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per loro, il rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©