Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Preso il mandante e uno dei due killer.

Roma, arrestato dopo 22 anni per omicidio socio.


Roma, arrestato dopo 22 anni per omicidio socio.
16/09/2013, 20:46

ROMA - Per 22 anni è rimasto in libertà, continuando a gestire che viene ritenuto il più grande - e dunque redditizio - deposito giudiziario di Roma, al Casilino, nei pressi del Grande Raccordo Anulare. Era infatti il 1991 quando assoldò due killer per eliminare il suo socio in affari, a cui pagò 50 milioni di lire per far uccidere l'amico che stava cercando di acquistare l'intera quota societaria per estrometterlo dall'azienda. Oggi Renzo Valentini è stato arrestato con l'accusa di omicidio in concorso, con l'aggravante della premeditazione. A finire in manette anche uno dei due esecutori materiali dell'omicidio, Maurizio Di Battista detto "Er Bengala". già in carcere per altri reati. L'altro autore dell'omicidio, Paolo Marfurt, è stato invece ucciso il 3 ottobre 2012 in un agguato nella periferia sud di Roma.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©