Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aveva messo a segno sette rapine in sette giorni

Roma: arrestato insospettabile 35enne


Roma: arrestato insospettabile 35enne
02/04/2011, 12:04

ROMA - Nell'ultima settimana aveva messo a segno sette rapine tra i comuni di Marino, Ciampino, Grottaferrata e Rocca di Papa diventando il terrore delle farmacie dei Castelli Romani. Sempre lo stesso il modus operandi: l'uomo, che agiva da solo, sempre di mattina, armato di taglierino, solo parzialmente travisato, era solito entrare in farmacia, selezionando quelle gestite da donne, simulando di dover fare un acquisto per poi estrarre l'arma e trafugare l'incasso. Ma l'attività criminale del 35enne, insospettabile, incensurato di Grottaferrata, ha dovuto fare i conti con il dispositivo antirapina attuato dai Carabinieri delle Stazione di Marino, Grottaferrata e Rocca di Papa, che hanno impiegato una task-force per cercare di braccare il rapinatore seriale, dispiegando sul territorio tutte le risorse operative disponibili a presidio di tutti gli obiettivi. Puntualmente ieri alle 12.00 l'uomo si è introdotto nella farmacia di via Marcantonio Colonna a Marino per uscire poco dopo con il bottino dandosi alla fuga in macchina in direzione di Grottaferrata. I Carabinieri, appostati nelle vicinanze, lo hanno subito inseguito riuscendo a raggiungerlo prima che riuscisse a far perdere le proprie tracce ed arrestandolo. A seguito della perquisizione il malvivente è stato trovato in possesso degli abiti utilizzati per compiere le rapine e con parte della refurtiva trafugata.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©