Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

L'accusa è aver sottratto fondi del partito per uso proprio

Roma: arrestato l'ex capogruppo Maruccio (Idv) per peculato


Roma: arrestato l'ex capogruppo Maruccio (Idv) per peculato
13/11/2012, 10:20

ROMA - Non sono state convincenti, per i magistrati, le spiegazioni che Vincenzo Maruccio, ex capogruppo dell'Idv alla Regione Lazio, ha dato ai Pm. Almeno questo si può dedurre dal fatto che questa m,attina è stata data esecuzione ad un ordine di arresto e custodia cautelare in carcere nei suoi confronti, eseguito dai militari del nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. Secondo i Pm, c'è anche il rischio che Maruccio inquini le prove, uno dei tre motivi per cui è possibile chiedere l'arresto. 
Dopo che sio era scoperto che era indagato, Maruccio era andato in Procura a parlare con i magistrati e a spiegare la propria versione dei fatti. In particolare sugli oltre 700 mila euro di fondi pubblici regionali che avrebbe trasferito dalle casse del partito su 10 conti correnti, di cui 7 intestati a se stesso e altri tre con una cointestazione. Secondo l'ex capogruppo Idv, i soldi erano stati spesi per attività di partito, come i 4000 profilattici compratio per un Gay Pride e i manifesti per diverse iniziative di partito. A propria colpa Maruccio attribuiva solo il fatto che non si era fatto rilasciare le ricevute fiscali.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©