Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma: arrestato pregiudicato per avere picchiato la convivente incinta


Roma: arrestato pregiudicato per avere picchiato la convivente incinta
10/02/2009, 09:02

Un polacco di 33 anni e' stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, in via del Casale della Sergetta, con la pesante accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L'uomo ubriaco ha aggredito la convivente, in stato di gravidanza, sferrandole calci e pugni. Solo l'arrivo dei militari, allertati da una chiamata al 112, ha scongiurato il peggio. Il polacco, gia' pregiudicato, e' stato bloccato, mentre, la donna e' stata trasportata presso l'ospedale ''Policlinico Casilino''. L'arrestato e' stato associato al carcere di Regina Coeli. La donna, dimessa, se la cavera' con 10 giorni di prognosi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©