Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma: aumentano i minorenni che girano col coltello


Roma: aumentano i minorenni che girano col coltello
20/04/2009, 14:04

La squadra mobile di Roma lancia l'allarme: troppi minorenni se ne vanno in giro con il coltello. Emblematico il caso avvenuto qualche settimana fa nella zona di Testaccio dove un 17enne ha accoltellato un ragazzo di 19 anni per 'ratificare' che una ragazza l'aveva vista prima lui e quindi era suo diritto uscire con lei. Sabato scorso un nuovo episodio, in pieno pomeriggio, in via del Corso. Due gruppi rivali di adolescenti - tre o quattro minorenni per ogni gruppo - si sono fronteggiati "muso a muso" per futili motivi. Entrambi i gruppi erano dotati di birra regolamentare. I falchi della squadra mobile hanno seguito tutta la vicenda e quando gli eventi stavano per prendere una brutta piega sono intervenuti sequestrando ad uno dei giovani un coltello da 20 centimetri con una lama da 10 centimetri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©