Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma: bullismo al femminile, 7 studentesse denunciate


Roma: bullismo al femminile, 7 studentesse denunciate
11/06/2009, 16:06

Sette studentesse del prestigioso IAL (un istituto professionale per estetiste) di Roma, nella zona di Colli Aniene, sono state denunciate per numerosi episodi di bullismo. Tutto nasce dalla denuncia che lo scorso 13 gennaio una delle studentesse ha fatto alla Polizia, denunciando di essere vittima del bullismo di sette sue compagne di scuola, che la picchiavano, le avevano bruciato i capelli, la insultavano e la prendevano in giro per il suo accento meridionale. A quel punto la Polizia ha cominciato ad indagare e ha scoperto che ci sono stati altri due casi simili. Uno dei due riguarda una ragazza che addirittura si venne a far prendere dalla madre, perchè non ce la faceva più a resistere. E anche la madre, quando arrivò, fu presa ad insulti dalle studentesse in questione.
Ma il problema riguardava anche gli insegnanti, che - parlando con la garanzia dell'anonimato - hanno riferito di avere subito furti e danneggiamenti alle auto,ma di non poter agire.
A coprire l'accaduto, infatti, ci pensa il direttore dell'istituto, Francesco Lucchi, che ha parlato di "normali dinamiche tra adolescenti in un istituto che, da anni brilla per risultati e dove, nonostante questi screzi uguali a quelli che ci sono in tutti gli istituti professionali, il clima è tranquillo. Non vorrei che questa apparisse come una scuola pericolosa perché non credo davvero lo sia".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©