Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Potrebbe trattarsi del piccolo Claudio

Roma, cadavere di un bimbo nel Tevere


Roma, cadavere di un bimbo nel Tevere
29/03/2012, 18:03

ROMA – Poco dopo le ore 15 di oggi pomeriggio, nelle acque del fiume Tevere è stato rinvenuto il corpo senza vita di un bambino.
Il cadavere non è stato ancora identificato ma,stando alle prime ipotesi, non si esclude la possibilità che il corpo ritrovato sia quello del piccolo Claudio, il bimbo di 16 mesi che era stato gettato nel fiume,all’altezza di Ponte Mazzini, dal padre, un 25enne italiano, nei primi giorni dello scorso mese di febbraio, dopo una lite con la compagna. L’allarme è stato dato probabilmente da un socio del circolo nautico Tre Nodi, che lo ha segnalato al 113 intorno alle 15:00.
Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia, quelli della squadra fluviale, i vigili del fuoco e gli operatori del 118.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©