Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Damaris Tomassi recuperata dai pompieri

Roma: cade nel Tevere, muore ragazza di 20 anni


Roma: cade nel Tevere, muore ragazza di 20 anni
20/11/2011, 19:11

ROMA - Il cadavere di una ragazza di 20 anni, Damaris Tomassi è stato recuperato dai vigili del fuoco nel pomeriggio nel Tevere all'altezza di Ponte Testaccio. La ragazza è finita in acqua, per ragioni che la polizia dovrà accertare, poco dopo le 14. I vigili del fuoco intervenuti anche con una squadra di sommozzatori e con un elicottero, hanno trovato il cadavere un paio di ore dopo, a circa 100 metri dal punto in cui la ragazza risultava essere finita nel fiume. La polizia sta ascoltando il giovane che era con lei e al momento non esclude nessuna ipotesi. Sulla vicenda indaga il commissariato Celio. Al momento si esclude l’omicidio. Il corpo sarà sottoposto ad autopsia nelle prossime ore.
Secondo prime informazioni, la giovane era in compagnia di un ragazzo brasiliano di 27 anni quando è caduta nell’acqua. Dalle prime informazione sembra che la ragazza avesse conosciuto il ragazzo sabato sera e che avesse assunto ketamina, un potente anestetico usato anche come droga. Il giovane sostiene la tesi dell'incidente in seguito a un malore. “E’ stato un incidente. Ha avuto un malore e, cadendo in acqua, non è riuscita a tornare a riva. L'ho conosciuta un paio di giorni fa, avevamo preso droghe e lei è caduta accidentalmente”, avrebbe detto agli inquirenti. A quanto accertato finora, i due giovani avevano trascorso la notte in un vicino centro sociale ed entrambi, secondo quanto riferito dal giovane agli inquirenti, avevano assunto alcol e droga. A chiamare i soccorsi è stato lo stesso amico. La ragazza annegata, Damaris Tomassi, era incensurata era romana e abitava nel quartiere Pigneto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©