Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'incidente è avvenuto mentre passeggiava con la madre

Roma: cade un vaso da un balcone. Grave un 13enne

E' accaduto in via Appia nuova

Roma: cade un vaso da un balcone. Grave un 13enne
10/09/2012, 20:38

ROMA – Quante volte ricorre nei fumetti, nei film la scena di una persona colpita da un vaso caduto da un balcone. Stavolta è accaduto sul serio, a Roma. Un ragazzino di 13 anni è stato colpito alla testa da un vaso caduto da un balcone, mentre passeggiava in via Appia nuova insieme alla madre. Il 13enne è stato trasportato all’ospedale San Giovanni e le sue condizioni sono molto gravi. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, questo pomeriggio madre e figlio passeggiavano lungo la via Appia. La donna si è fermata per vedere le vetrine di alcuni negozi e il ragazzino ha fatto qualche passo in avanti, fatale in quel momento. La madre ha assistito alla tragica scena, il vaso ha colpito in pieno la testa del figlio. La donna ha anche cercato di urlare al ragazzo di spostarsi, ma il 13enne non ha fatto in tempo a muoversi ed è stato ferito. Il vaso è caduto dal sesto piano di un palazzo e ha colpito il ragazzino alla testa, facendolo cadere a terra in una pozza di sangue. La strada si è subito affollata di persone, l’urlo di disperazione della madre ha richiamato l’attenzione dei passanti e dei commessi del negozio di fronte. Da una farmacia è uscito di corsa un ragazzo con una bombola d’ossigeno e ha cercato di rianimare il ragazzino. L’ambulanza poi lo ha trasportato in codice rosso al San Giovanni, mentre la polizia indaga sull’incidente.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©