Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La vittima è un giovane talento del basket

Roma, carabinieri investono ed uccidono 18 enne


Roma, carabinieri investono ed uccidono 18 enne
07/09/2011, 21:09

ROMA – Il giocatore di basket Mario Delle Cave, atleta 18enne della squadra di pallacanestro "Stella Azzurra" di Roma e delle Nazionali Giovanili, ha perso la vita in un incidente stradale.

La tragedia è avvenuta alle 14. Mario era a bordo del suo scooter con un coetaneo, fermo al semaforo, quando è stato investito da un furgone dei carabinieri della caserma Salvo D'Acquisto a Tor Di Quinto. Pare, stando a quanto stabilito dalla polizia municipale del XX Gruppo che è intervenuta sul posto, che il conducente del furgone abbia perso il controllo invadendo così la carreggiata opposta e travolgendo lo scooter. Il giovane è stato immediatamente trasportato dal 118 al Policlinico Gemelli, dove è morto poco dopo. L'altro ragazzo è stato trasportato in codice rosso a Villa San Pietro.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©