Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Controllo del territorio da parte dei carabinieri

Roma: controlli antiborseggio, 17 arresti


Roma: controlli antiborseggio, 17 arresti
14/07/2013, 20:22

ROMA  - Diciassette "manolesta", nella giornata di ieri, sono caduti nella rete dei Carabinieri del Gruppo di Roma che continuano a svolgere quotidiani servizi antiborseggio, anche in abiti civili, nei principali luoghi di interesse turistico. Gli arrestati sono quattordici rom di età compresa tra i 14 e 41 anni, due algerini di 27 e 38 anni, e una 47enne di origini campane. Complice le giornate soleggiate, i militari delle Compagnie Centro, San Pietro, Piazza Dante e Montesacro hanno "pizzicato" i borseggiatori nei pressi di monumenti come Bocca della Verità, Basilica di Santa Maria Maggiore, Musei Vaticani, ma anche nei pressi di fermate metropolitane "Spagna", "Colosseo" nonché a bordo di autobus, a caccia delle loro prede preferite: i turisti. Tra gli arrestati, quasi tutti con precedenti, 7 sono i minorenni accompagnati presso il centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli o affidati ai familiari, mentre i restanti 10 maggiorenni sono stati accompagnati in caserma in attesa di essere processati con il rito per direttissima. La refurtiva, del valore di qualche migliaia di euro, è stata riconsegnata alle vittime che hanno denunciato i furti.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©