Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

All’interno di una tenuta agricola

Roma: corpo carbonizzato trovato in aperta campagna


Roma: corpo carbonizzato trovato in aperta campagna
28/01/2012, 09:01

ROMA –  E’ giallo sul ritrovamento, a Roma, di un corpo carbonizzato trovato in aperta campagna.  La vittima, non ancora identificata, è un uomo e sarebbe stato ucciso  con almeno un colpo di pistola.  Il cadavere carbonizzato e' stato trovato intorno alle 10 di ieri, in aperta campagna nella  zona Divino Amore, in localita' Borgo Santa Fumia.  

I carabinieri che stanno effettuando i rilievi sul corpo carbonizzato, avrebbero trovato diverse tracce accanto al cadavere come alcune impronte sul terreno e tracce che potrebbero essere di sangue. Per questo motivo nelle prossime ore saranno effettuati gli esami per rilevare il Dna. Il corpo è stato trovato all'interno di una tenuta agricola recintata e con un cancello, ma il proprietario che ha trovato il corpo e ha lanciato l'allarme ha detto di non aver trovato più la catena e il lucchetto che lo chiudevano.
Solo gli esami del dna e l'autopsia aiuteranno a fare luce sull'identità dell'uomo, fondamentale ai fini dell'intera indagine per capire i motivi dell'omicidio e poter anche escludere, eventualmente, l'ipotesi che l'uomo bruciato possa essere un ricercato 'eccellente' come il maghrebino responsabile della rapina finita nel sangue a Torpignattara dove il 4 gennaio è stato ucciso un cittadino cinese e sua figlia.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©