Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Trasportato in eliambulanza a Napoli, lotta contro la morte

Roma, dà fuoco alla sua auto per prova d'amore


Roma, dà fuoco alla sua auto per prova d'amore
16/01/2011, 12:01

A Roma, nella serata di ieri verso le 21.30, in un parcheggio condominiale in via Rodolfo Valentino nel quartiere Montesacro, un giovane romano di 23 anni confessando il tradimento alla fidanzata e convincendola a non lasciarlo, come estrema prova d'amore, dà fuoco alla sua auto che tiene tanto cospargendola di benzina senza però rendersi conto che anche lui si è inzuppato di benzina, e quando ha acceso l'accendino per appiccare il fuoco al liquido infiammabile, il giovane rimane avvolto anche lui completamente dalle fiamme. Il giovane 23enne rischia la morte visto che ha ustioni di terzo e quarto grado sul 95% del corpo. In un primo momento e' stato portato all'ospedale romano Sandro Pertini e poi, con una eliambulanza, è stato trasferito d'urgenza al centro grandi ustioni del Cardarelli di Napoli.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©