Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma: derubata, legata ed accecata temporaneamente dai ladri


Roma: derubata, legata ed accecata temporaneamente dai ladri
12/10/2009, 12:10

Rapina a Roma, questa mattina all'alba, organizzata con molta cura. Due uomini, mascherati e con guanti per non lasciare impronte, hanno aggredito questa mattina verso le 5.30 una commerciante in frutta e verdura nella zona di Centocelle. L'hanno seguita dentro al garage della sua abitazione, l'hanno assalita e derubata. La donna, di 52 anni, non ha potuto opporre molta resistenza. Dopo di che i due rapinatori l'hanno legata su una sedia e le hanno gettato del liquido irritante sul volto, che le ha procurato fastidi e irritazioni alle mucose (bocca e occhi), ma senza creare ustioni. Probabilmente l'hanno fatto per evitare che la donna potesse vedere dove andassero scappando.
La donna è stata poi liberata dai familiari e portata all'ospedale Policlinico Casilino, dove i danni del liquido che le hanno versato in faccia sono stati giudicati guaribili in 10 giorni. Il tutto per un bottino di circa 1000 euro, in gran parte soldi destinati a pagare i fornitori.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©