Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A violentarla sarebbe stato un autista di bus

Roma: donna denuncia stupro alla polizia


Roma: donna denuncia stupro alla polizia
08/02/2010, 20:02

ROMA –  Ha denunciato agli agenti di polizia di essere stata violentata da un autista di autobus domenica 31 gennaio. Il fatto sarebbe accaduto poco prima della mezzanotte a Trastevere. La denuncia arriva da una 40enne nordafricana, sul caso indaga la polizia. Pochi giorni fa la 40 enne si è recata in commissariato per raccontare l’accaduto e sporgere denuncia. Sono così scattate le indagini per chiarire  i fatti. Stando alle prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, la vittima sarebbe stata visitata al pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli sull’Isola Tiberina e gli accertamenti confermerebbero la compatibilità con una violenza sessuale. Un dato che avvalora la denuncia della 40enne nordafricana. La donna ha raccontato ai poliziotti che a violentarla sarebbe stato un autista di bus. Lo stupro - secondo il racconto della vittima – sarebbe stato commesso dentro un autobus dall’autista. Proseguono a 360 gradi le indagini dei poliziotti che hanno già consegnato in Procura i primi verbali per chiarire l’accaduto ed identificare il responsabile. “Lo stupro denunciato dalla ragazza straniera a Trastevere ci offende due volte – ha dichiarato in una nota il sindaco di Roma, Gianni Alemanno - . Sia perché sarebbe avvenuto nel territorio comunale, sia perché le responsabilità ricadrebbero su un autista del trasporto pubblico locale romano. Chiediamo agli inquirenti di accertare con la massima rapidità e con grande attenzione la dinamica di questi fatti in modo da consentire anche all’amministrazione di colpire con la massima severità gli eventuali responsabili di tale gesto".
 

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©