Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Controlli zone della Stazione Termini e dell'Esquilino

Roma: espulsi cittadini extracomunitari, chiuso un ristorante cinese


Roma: espulsi cittadini extracomunitari, chiuso un ristorante cinese
31/07/2011, 10:07

ROMA – Una operazione disposta dalla questura di Roma a permesso di controllare oltre 350 persone, Tra queste, dieci sono state  arrestate, oltre 130 cittadini extracomunitari accompagnati all'Ufficio immigrazione, per 63 dei quali si sono concluse le procedure per la espulsione dal territorio nazionale con l'adozione del provvedimento amministrativo, e la chiusura di un ristorante cinese per carenze igieniche. L’operazione è stata eseguita  nelle ultime 48 ore nelle zone della Stazione Termini e dell'Esquilino.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©