Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Un cliente dell'albero scopre il cadavere

Roma, facchino di un hotel precipita da una finestra e muore

Le cause sono ancora da accertare

Roma, facchino di un hotel precipita da una finestra e muore
15/06/2011, 11:06

ROMA - E’ stato trovato morto intorno alle 6, un uomo di nazionalità italiana di 40 anni nel cortile di un albergo in via Capo d’Africa nei pressi del Colosseo. La vittima lavorava come facchino nell’hotel. Ad accorgersi del cadavere un cliente dell’albergo: si è affacciato dalla finestra della sua stanza e ha trovato il corpo dell’uomo riverso in strada. Gli agenti del commissariato Celio sono intervenuti sul posto. La polizia sta raccogliendo testimonianze di alcuni lavoratori dell’albergo Capo d’Africa per cercare di ricostruire l’accaduto. Al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi. L’uomo, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe precipitato da una finestra, ma i motivi sono ancora da chiarire.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©