Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma: famiglie via Val d'Ala occupano stabile Ater in V Municipio


Roma: famiglie via Val d'Ala occupano stabile Ater in V Municipio
21/09/2011, 11:09

Roma, 21 settembre - Questa mattina le famiglie di via Val d'Ala hanno occupato uno stabile Ater in via Poggio Fidoni, a Casal Monastero, nel Municipio Roma V. Un gesto, spiegano in una nota, '' che si è reso necessario visto il mancato rispetto da parte del Comune di Roma dell’accordo siglato tra le parti al momento dello sgombero, il 24 maggio scorso, di 'Val d’Ala 200'''.

''Ricordiamo - proseguono le famiglie, tutte in stato di gravissima emergenza abitativa - che quell’accordo, richiesto da questore e prefetto e sancito con ordinanza sindacale, prevedeva per lo sgombero pacifico dello stabile di via Val d'Ala la sistemazione allogiativa delle 31 famiglie censite''.

''Invitiamo il presidente dell'Ater Bruno Prestagiovanni e gli assessori alla Casa di Campidoglio e Regione Lazio, Alfredo Antoniozzi e Teodoro Buontempo, a venirci a trovare - concludono gli occupanti - e a spiegarci perché la parte dell'accordo riguardante l'occupazione dei centri sociali in via Monte Meta è stata rispettata e anzi ampliata, con Puzzle che gestisce l'intero palazzo, mentre gli occupanti di Val d’Ala continuano a dormire dentro uno stanzone gentilmente offerto da CasaPound''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©