Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Un bambino di 5 anni costretto a fare sesso con una donna

Roma: filmato pedopornografico trovato sul cellulare di un arrestato


Roma: filmato pedopornografico trovato sul cellulare di un arrestato
11/05/2010, 12:05

ROMA - Un video scioccante è stato trovato nel cellulare di un bengalese di 22 anni, che era stato arrestato per rapina. Il file, intitolato "Il prostituto", mostra un bambino dell'apparente età di 4-5 anni, che viene schiaffeggiato e costratto ad un rapporto sessuale con una donna adulta. Durante il filmato, si vede che il bambino è costretto a fare sesso in diverse posizioni, come se si trattasse di un attore porno di film per adulti.
Il timore delle forze dell'ordine è che si tratti non di un episodio isolato, ma di un caso che mostra un giro di prostituzione di minori, organizzata negli strati più poveri della comunità bengalese. Tra le varie etnie presenti in Italia, quella bengalese e quella cingalese sono quelle dove è meno facile trovare persone che delinquono. Ma è evidente che, davanti alla necessità di sopravvivere, acuita dall'enorme grado di sfruttamento che gli italiani fanno della manodopera extracomunitaria, non si esclude che ci possano essere questi casi. Per questo la Polizia ha fatto appello alla comunità bengalese romana di denunciare i casi di questo genere di cui venissero a conoscenza.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©