Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dovrà risarcire 30 mila euro a tre giornalisti Mediaset

Roma: Gabriele Paolini condannato a 6 mesi per molestie


Roma: Gabriele Paolini condannato a 6 mesi per molestie
12/05/2012, 15:05

ROMA - Alla fine, il "disturbatore" Gabriele Paolini l'ha trovato un giudice che non gradisce le sue continue interruzioni dei collegamenti dei TG nazionali. E così è stato condannato a 6 mesi di reclusione, oltre al risarcimento di 30 mila euro a favore dei tre giornalisti Mediaset che l'hanno denunciato.
Paolini é noto per lesue intemperanze: durante i collegamenti dei TG nazionali si mette alle spalle del giornalista o della giornalista inquadrato, spesso con insulti ed espressioni forti. Il che spesso costringe il giornalista stesso o i membri della troupe a fare da buttafuori, per cercare di allontanare il disturbatore.
Non è la prima condanna di Paolini. Ne ha già due, definitive: una a tre mesi con la condizionale e una a 240 euro di multa. Questa quindi è la più pesante. Ma è difficile che vada in carcere: la pericolosità sociale è nulla, per cui è facile che possa avere gli arresti domiciliari o l'affidamento ai servizi sociali. Quello che non potrà evitare e che gli farà male, è il risarcimento danni...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©