Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma: grande corteo contro privatizzazione dell'acqua


Roma: grande corteo contro privatizzazione dell'acqua
20/03/2010, 16:03

È partito da Roma, oggi, il corteo organizzato dal forum dei movimenti per l’acqua, che ha manifestato contro la privatizzazione di questo bene, nonché diritto, dell’uomo. Sullo striscione, in prima fila, c’era scritto a caratteri cubitali “Acqua, cielo e terra… Riprendiamoci il futuro!”. Presenti anche i primi cittadini di alcuni comuni italiani, tra cui Napoli, Modica, Gubbio e Corchiano.

Gli stendardi sono stati portati da alcuni vigili urbani dei comuni su citati, mentre un furgone che trasportata una grossa sfera di cartapesta (che rappresentava il globo terrestre) ha diretto la manifestazione che è partita da piazza della Repubblica, terminando in piazza Navona.

Presenti al “raduno” anche alcune realtà politiche di destra e di sinistra, alcuni sindacati e associazioni. Tra questi c’erano gli attivisti del “No Dal Molin”, il Popolo Viola, Legambiente ed il Wwf.

Gli italiani hanno partecipato in massa a questa manifestazione, partendo con 100 pullman da ogni parte dello stivale. Gran parte di questi, portavano disegnata sul viso una goccia, simbolo ambivalente di  acqua e lacrima, per sottolineare la loro protesta.

Commenta Stampa
di Luana Rescigno
Riproduzione riservata ©