Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sara' l’autopsia a sciogliere ulteriori dubbi

Roma: guardia giurata spara al volto la moglie e la uccide

Il 47enne è stato arrestato con l’accusa di omicidio

Roma: guardia giurata spara al volto la moglie e la uccide
28/05/2011, 17:05

ROMA – Una vera e propria tragedia si è consumata questa mattina a Pavona, in provincia di Roma. Una guardia giurata è stata infatti arrestata, con l’accusa di omicidio, dopo aver sparato e ucciso la moglie con un colpo alla testa. Il decesso della donna è avvenuto subito dopo il ricovero all’ospedale di Albano.
Intanto, il 47enne, che ai carabinieri della compagnia di Castel Gandolfo ha raccontato di aver sparato per errore, è stato portato nel carcere di Velletri. Il pm, infatti, almeno per il momento, non è convinto della sua versione. Sarà l’autopsia insieme agli esami balistici a chiarire l’esatta dinamica dei fatti.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©