Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

L'uomo incastrato dai filmati della videosorveglianza

Roma: ha bruciato oltre 100 auto. Arrestato


Roma: ha bruciato oltre 100 auto. Arrestato
18/10/2017, 11:00

ROMA - Un 31enne romano è stato arrestato con l'accusa di aver incendiato oltre 100 auto. Si tratta di roghi, tutti di origine dolosa, scoppiati l'estate del 2016 nella zona dell'Eur. L'uomo era già stato sospettato un anno fa, ma poi non ne era stato fatto nulla. 

Secondo i Carabinieri di Pomezia, che hanno portato avanti le indagini, ad incastrare l'uomo sono stati i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona e i tabulati telefonici dei cellulari. A completare le indagini, ci sono stati anche servizi di pedinamento, per avere conferma dei sospetti. In base a tutto questo è stato stabilito che il piromane non si limitava ad incendiare le auto. Dopo qualche ora, tornava sul luogo del misfatto per osservare i danni che era riuscito a provocare. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©