Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sembra che sia iniziato da una sigaretta spenta male

Roma: incendio in un appartamento, muore 32enne


Roma: incendio in un appartamento, muore 32enne
22/06/2010, 10:06

ROMA - Un incendio, scoppiato alle 5 di questa mattina in un appartamento a Roma, in via della Marranella, è stato fatale per un uomo di 32 anni, studente universitario fuorisede. Le fiamme pare che siano scaturite da una sigaretta mal spenta, che ha dato fuoco alle tende e da qui si è esteso al resto della casa. Il fuoco e il fumo hanno ucciso lo studente e stava succedendo lo stesso agli altri due coinquilini, una 28enne di Sora, in provincia di Frosinone, e un 28enne, entrambi studenti universitari. Questi ultimi due sono stati sorpresi nel sonno dal fumo e semi-intossicati, ma poi sono stati salvati dai Vigili del Fuoco, chiamati dai vicini che avevano visto le fiamme. Per sicurezza, il palazzo è stato evacuato, per controllare che l'incendio non abbia danneggiato le strutture portanti dell'edificio, che è di cinque piani. I Vigili del Fuoco stanno controllando sia di verificare le cause dell'incendio che la resistenza dell'edificio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati