Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma invasa dal popolo viola


Roma invasa dal popolo viola
27/02/2010, 17:02

Piazza del Popolo, a Roma, è ancora una volta “palcoscenico” di manifestazioni del popolo viola. Iniziativa, questa, attuata senza l'aiuto di formazioni politiche, ma alla quale aderiranno quasi tutti i partiti di opposizione, con Pd e Idv in prima fila.

"E' ora di dire basta a questa vergogna. Oggi siamo in piazza a Roma” - dice Di Pietro – “accanto al popolo viola, per protestare contro il legittimo impedimento e contro tutte le leggi ad personam proposte da questo governo che lavora per salvare il Presidente del Consiglio dai suoi guai giudiziari e non fa nulla per i cittadini e per affrontare la grave crisi economica che attanaglia il Paese".

Non aderiranno, invece, le formazioni di centro come l'Udc e l'Api. Se ieri il Pd aveva ufficializzato la sua adesione alla manifestazione con la presenza di Rosy Bindi ed  Andrea Orlando, oggi Gianfranco Mascia, uno dei leader del movimento viola, si è augurato di trovare anche Bersani in piazza.

“Quello di oggi” – afferma Mascia – “è un evento contro le leggi ad personam del premier e in difesa della Costituzione, in particolare per difendere gli articoli 1, 3 e 21: forma della democrazia e tutela del lavoro, uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge, diritto ad essere informati e dovere di informare".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©