Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

La vittima è ancora viva, nonostante il volo da 6 metri

Roma: lanciano trans dalla finestra, tre rumeni arrestati


Roma: lanciano trans dalla finestra, tre rumeni arrestati
29/12/2012, 15:49

ROMA - Sono stati arrestati tre individui, di nazionalità rumena, accusati di aver tentato di uccidere una trans, oltre che di percosse e altri reati. 
I fatti si sono svolti il 25 dicembre. Tre persone si sono presentate a casa di una trans, per estorcere del denaro. Consocevano la casa, perchè uno dei tre aveva convissuto per un certo periodo in quell'appartamento. Non trovandolo, hanno cominciato a picchiare la trans. minacciandola anche con una pistola. La convivente - anche lei una trans - è intervenuta in difesa dell'amica, ma i tre in breve l'hanno sopraffatta, colpendola con una bottiglia e lanciandola giù dalla finestra dell'appartamento, sito al secondo piano. 
Ma ormai la confusione creata Aveva attirato la curiosità dela gente, cosa che ha costretto i tre rumeni a scappare, mentre quyalcuno ha chiamato l'ambulanza che ha trasportato la trans ferita all'ospedale, dove è ricoverata in gravi condizioni.
A quel punto sono iniziate le indagini della Polizia che, partita dal nome del convivente delle due trans, ha rintracciato anche gli altri due colpevoli e li ha arrestati con l'accusa principale di tentato omicidio. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©