Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma: liberato lo stupratore di Capodanno


Roma: liberato lo stupratore di Capodanno
20/03/2009, 15:03

Davide Franceschini, uno dei ragazzi che all'alba del nuovo anno stuprarono una ragazza in una discoteca di Roma, è libero e - grazie al decreto antistupri - è libero e senza vincoli. Franceschini era stato arrestato nel gennaio scorso e mandato agli arresti domiciliari; poi era stato riarrestato il 16 marzo scorso. Ma oggi il GIP ha valutato che non esisteva il pericolo di reiterazione del reato, come aveva invece sostenuto il Pubblico Ministero Vincenzo Barba, e quindi non sussistevano i presupposti della custodia cautelare in carcere. Poichè il decreto cosiddetto "antistupri" proibisce la concessione di misure alternative come gli arresti domiciliari, Franceschini è libero.
Dato che il giovane si è consegnato ed ha collaborato nelle indagini, probabilmente è una scelta che non crea allarme sociale; ma queste sono le conseguenze delle leggi del governo Berlusconi, dato che vengono fatte solo per avere un titolo sul giornale.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©