Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma: Macchinista aggredita dai passeggeri a causa di un guasto


Roma: Macchinista aggredita dai passeggeri a causa di un guasto
13/07/2012, 11:07

ROMA – L’ennesimo guasto alla linea B della metropolitana di Roma sarebbe la causa dell’aggressione della dipendente dell’Atac.

È successo questa mattina alle 7 alla fermata di Monti Tiburtini, quando la macchinista ha annunciato che a causa di un guasto i passeggeri sarebbero dovuti scendere per liberare il convoglio. L’ennesimo disagio ha suscitato malcontento tra i pendolari che hanno sfogato la loro rabbia insultando la donna. Sono dovuti intervenire dei colleghi per difendere la donna che è stata trasportata al San Camillo per accertamenti.

Della vicenda parla l’amministratore delegato dell’Atac, Carlo Tosti, condannando questa violenza gratuita ed esprimendo tutta la sua solidarietà alla donna e a tutti i collaboratori dell’Atac. Tosti si è messo subito in contatto con la donna per assicurarsi delle sue condizioni ed esprimere la vicinanza dei vertici aziendali.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©