Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In un giardino condominiale

Roma: Pusher nascondeva dosi di cocaina tra le piante


Roma: Pusher nascondeva  dosi di cocaina tra le piante
09/04/2011, 12:04

ROMA - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno arrestato un 22enne romano, già conosciuto alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane era stato notato più volte dai militari, impegnati in uno specifico servizio antidroga nel quartiere di San Basilio, mentre faceva avanti e indietro dal giardino di un condominio di via Corinaldo. Insospettiti dallo strano atteggiamento, i Carabinieri hanno voluto vederci chiaro e lo hanno controllato: tra le piante del giardino condominiale, i militari hanno rinvenuto alcune bustine contenenti complessivamente 30 grammi di cocaina. Nelle tasche del giovane pusher, inoltre, sono stati trovati 600 euro in contanti, che sono stati sequestrati dai militari poiché ritenuti provento dell'attività di spaccio. Il ragazzo è stato trattenuto in caserma, dove attenderà di essere sottoposto al rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©