Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E' il secondo no della giustizia al Cda Rai

Roma: respinto il ricorso Rai, Ruffini resta direttore Rai3


Roma: respinto il ricorso Rai, Ruffini resta direttore Rai3
20/07/2010, 14:07

ROMA - Nuovo no della magistratura italiana al consiglio di amministrazione Rai, a proposito dell'allontanamento di Paolo Ruffini dalla direzione di Rai 3. La Rai infatti aveva fatto ricorso contro la decisione del Tribunale del lavoro di primo grado che aveva imposto alla Rai di reintegrare Paolo Ruffini, dopo un ricorso fatto da quest'ultimo per il suo sollevamento da direttore di Rai3. Ma anche il ricorso è stato respinto, ed ora al Cda non resta che coprire il posto vacante, dopo che Antonio Di Bella ha messo a disposizione il posto.
Si tratta dell'ennesima sconfitta che i Cda Rai, di matrice berlusconiana, hanno. Memorabili quelli contro Michele Santoro, che ha avuto bisogno di ben quattro sentenze favorevoli per tornare in Rai. E nonostante questo ancora viale Mazzini ha fatto ricorso in Cassazione contro le sentenze - immediatamente esecutive, come è prassi nel campo civile - in questione, e si prospettano ancora cause civili sulla vicenda.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©