Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Milano: ucciso nordafricano. Arezzo: fuoco tra albanesi

Roma: rissa e coltelli, un morto davanti al bar


Roma: rissa e coltelli, un morto davanti al bar
29/03/2009, 12:03


Rissa a Roma, tre persone accoltellate, un morto
. Non si conoscono ancora nomi e nazionalità delle vittime. Queste sono state soccorse davanti ad un bar in via del Gazometro, zona Ostiense. Un uomo è stato portato all’ospedale San Camillo, ma non c’è stato nulla da fare. Troppo profonde le ferite. Sui fatti sta indagando la Squadra Mobile della Questura romana.

Il fatto è successo alle 5,30 davanti al bar "Imperiale", via del Gazometro 42. Anche i due ricoverati, entrambimpregiudicati, si trovano al San Camillo per ferite da arma da taglio. Sembra che alla rissa abbiano partecipato almeno una decina di persone.


Altra città, altra violenza. Un morto e due feriti, accoltellati: è l'esito di una rissa fra nordafricani, avvenuta in via Lombroso, a Milano. La vittima è un marocchino di 33 anni. La rissa, con una decina di nordafricani, si è verificata in prossimità di un locale frequentato in prevalenza da immigrati, il Sharm el Sheik. Polizia e carabinieri stanno cercando un'auto a bordo della quale sarebbero fuggiti gli accoltellatori. 


Il bilancio del weekend di sangue si aggrava con i fatti di Arezzo. Un ventenne albanese è morto, altri due connazionali sono feriti, di cui uno gravemente. Stavolta non ci sono coltelli ma pistole, con una sparatoria tra gruppi di albanesi ad Arezzo, poco dopo le 4. nel piazzale davanti ad un'abitazione di via Torricelli. A fronteggiarsi sono stati due gruppi antagonisti. La Squadra mobile sta ascoltando numerosi testimoni, tutti vengono dall'Albania, per ricostruire la dinamica dei fatti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©