Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La lite perchè lei chattava con adulti su Facebook

Roma: ritrovata dodicenne scomparsa dopo un litigio con i genitori


Roma: ritrovata dodicenne scomparsa dopo un litigio con i genitori
22/09/2011, 19:09

ZAGAROLO (ROMA) - C'è paura e tensione, nella famiglia di Erika Novellino, una ragazza di 12 anni sparita dalla sua abitazione di Zagarolo, in provincia di Roma.
L'ultima volta che la ragazza è stata vista è stato martedì. Stava a casa della nonna verso le 10 di mattina ad usare il PC. Poi ha telefonato al padre dicendo che andava con una amica a comprare un libro, ma non è mai andata lì. Più tardi ha telefonato alla sorella dalla stazione Termini della Ferrovia dello Stato, chiedendole di chiamare un ragazzo di 25 anni e dicendo che lei non aveva abbastanza soldi per farlo. Poi pare sia stata vista nella metro di Roma, nelle stazioni di Cornelia e San Giovanni, poi più nulla.
I familiari sono molto preoccupati, soprattutto perchè negli ultimi tempi l'avevano vista chattare via Facebook con persone più grandi di lui, anche di 35-40 anni. La preoccupazione quindi è che inavvertitamente si sia fidata di qualche malintenzionato. Per questo la mamma ha contattato anche la redazione del programma "Chi l'ha visto", affidando loro le foto della ragazza.

Aggiornamento ore 19.20

Poco dopo aver pubblicato l'articolo, una lieta novità: la 12enne è stata ritrovata. E' stato un cittadino che ha segnalato ai Carabinieri la presenza della ragazza non lontano dalla stazione Termini, in via Vicenza. Resta da capire dove sia stata in questi due giorni e perchè sia scappata di casa

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©