Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Roma: scendono di casa per chiedere di non fare rumore; accoltellati


Roma: scendono di casa per chiedere di non fare rumore; accoltellati
31/07/2009, 10:07

Episodio di sangue, ieri sera a Roma, in piazza degli ZIngari, al rione Monti. Due persone sono scese di casa, dal loro stabile in via Urbana, verso le 22.30 per chiedere ad un gruppo di persone di parlare più a bassa voce, data l'ora. Ma per tutta risposta, gli uomini in piazza li hanno picchiati e poi hanno estratto dei coltelli e li hanno colpiti. Adesso i due aggrediti sono in ospedale: uno, di 48 anni, con una prognosi di 8 giorni per ferite alla mano e alla spalla; l'altro, di 47 anni, con prognosi di 10 giorni, per una ferita alla coscia che si teme abbia causato una lesione al tendine rotuleo. Sull'episodio indagano i Carabinieri, che stanno indirizzando le loro ricerche verso la comunità peruviana della zona, al cui interno ci sono alcuni giovinastri che a volte circolano armati..

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©