Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

32enne denunciato

Roma, scoperto pusher con un caimano a guardia della droga


Roma, scoperto pusher con un caimano a guardia della droga
13/01/2012, 20:01

ROMA – Scoperto un cucciolo di caimano dagli agenti di Roma nell'appartamento di un pusher di 32 anni. Il rettile, di circa 70 cm di una specie protetta, era malnutrito e disidratato. Il proprietario, pluripregiudicato, custodiva il rettile all'interno di una teca a muro. Nel seminterrato, gli agenti hanno trovato e sequestrato anche un flacone di anestetico, del quale è vietata la vendita, mentre la droga era in un marsupio nascosto nell'appartamento.

Il 32enne è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di specie protetta, detenzione di animale pericoloso e maltrattamento di animale. Il caimano è stato affidato alle cure di un centro specializzato.

Oltre ad essere protetto dalla convenzione di Washington il caimano non può essere detenuto in quanto specie pericolosa: basti pensare che un esemplare così giovane può tranciare di netto il dito di un uomo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©