Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

E' il secondo sequestro per l'ex tesoriere della Margherita

Roma: sequestrati a Lusi 6 immobili e 2 milioni di euro


Roma: sequestrati a Lusi 6 immobili e 2 milioni di euro
08/03/2012, 16:03

ROMA - Continuano le indagini sulla vicenda di Luigi Lusi, senatore della ex Margherita, accusato - e reo confesso - di essersi appropriato di 13 milioni di euro del partito. La Procura di Roma ha chiesto ed ottenuto un sequestro urgente, eseguito dalla Guardia di Finanza. Sono stati sequestrati cinque appartamenti a Capistrello, in provincia di L'Aquila e ad una villa ad Ariccia, che è in usufrutto alla nipote di Lusi. Inoltre sono stati sequestrati due milioni di euro che Lusi aveva su alcuni conti della Allianz Bank.
Si tratta del secondo sequestro fatto a Lusi. Nel primo era toccato a 500 mila euro circa detenuti su alcuni conti presso l'Unicredit e alle quote di due società immobiliari (la TTT e la Paradiso Immobiliare) proprietarie di un appartamento a Roma, in via Monserrato, e di una villa a Genzano.
In entrambi i casi si è trattato di un sequestro preventivo, fatto per tutelare le casse del partito che lo stesso Lusi ha svuotato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©