Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Avrebbe fatto un comizio dal balcone in piena notte

Roma: sesso con trans e coca, Zaccai (Pdl) ricoverato


Roma: sesso con trans e coca, Zaccai (Pdl) ricoverato
01/07/2010, 13:07

ROMA - Un consigliere provinciale del Pdl è stato ricoverato questa mattina all'alba in un ospedale romano, in stato confuzionale, a causa di una intossicazione da cocaina. In pratica il consigliere avrebbe organizzato un festino con alcuni trans, nell'appartamento di uno di loro in zona San Giovanni, dove è girata parecchia coca. Pur non andando in una situazione da overdose letale, il consigliere ne ha assorbita parecchia, al punto da andare in stato confusionale. Al punto che avrebbe aperto la finestra, uscendo sul balcone e cominciando ad urlare frasi sconnesse per poi improvvisare un comizio.
A quel punto, viste le condizioni dell'uomo, uno dei trans avrebbe chiamato l'ambulanza, per farlo ricoverare. Stanti le evidenti condizioni dell'uomo, gli infermieri hanno chiamato i Carabinieri affinchè indagassero sulla vicenda. E sarebbe stato proprio uno dei trans a ricostruire gli avvenimenti a verbale, permettendo ai militari di ricostruire l'accaduto.

Aggiornamento ore 13.36

E' stato reso noto il nome del Consigliere provinciale. Si tratta di Paolo Zaccai, ex MSI ed ex AN ora Pdl, eletto ad Ostia, che è un po' il suo feudo, dato che è sempre stato eletto lì.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©