Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ROMA: SI SVEGLIA DAL COMA LA BAMBINA DI 4 ANNI PICCHIATA SELVAGGIAMENTE DAL PADRE


ROMA: SI SVEGLIA DAL COMA LA BAMBINA DI 4 ANNI PICCHIATA SELVAGGIAMENTE DAL PADRE
24/07/2008, 07:07

Luna Monnet, la bambina di 4 anni che sabato scorso è stata picchiata selvaggiamente dal padre e poi sbattuta con violenza con la testa nel marmo ai piedi dell'Altare della Patria, è uscita dal coma. Infatti i medici, pur mantenendola ancora in rianimazione infantile dell'Ospedale Bambin Gesù, hanno eliminato la terapia farmacologica che stabilizzava la bambina in un coma farmacologico post traumatico. Ora Fabiene Verdeille, la mamma, può tirare un sospiro di sollievo, anche se permangono dei rischi. Infatti i medici hanno detto che ritengono decisive le prossime 24-36 ore. Nel frattempo però la piccola ha riaperto gli occhi e ha riconosciuto la madre, cosa che fa ben sperare.

Nel frattempo è stato convalidato l'arresto del padre, Julian Monnet, che comunque viene teuto sotto sedativi in carcere. il suo legale, l'avvocato Michele Gentiloni Severi, ha comunque fatto presente che, proprio a causa della sedazione, non è ancora iniziata la fase difensiva vera e propria e che ci sono seri dubbi sulle capacità psichiche del suo assistito. E quindi a breve verrà organizzato un incidente probatorio per fare una perizia psichiatrica sull'uomo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©