Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tutti cinesi i responsabili della violenza sessuale

Roma- Stuprata studentessa da cinque ragazzi

Costretta ad ubriacarsi prima di essere violentata

Roma- Stuprata studentessa da cinque ragazzi
26/10/2011, 16:10

ROMA - Una ragazza di 21 anni, studentessa, è stata stuprata nella notte tra lunedì e martedì da un gruppo di ragazzi.
I cinque giovani, dell’età compresa tra i 19 e i 24 anni, sono tutti di nazionalità cinese e attualmente sono accusati di violenza sessuale di gruppo. Secondo quanto è stato comunicato dai carabinieri i giovani avrebbero spinto la ragazza a bere fino a farla ubriacare. Solo a quel punto l’avrebbero costretta a seguirli presso un affittacamere in Via Napoleone . L’abuso sulla ragazza si sarebbe consumato proprio in quella stanza della zona Esquilino, adesso sotto sequestro dei carabinieri per avviare le indagini.
Prima di recarsi alla Stazione dei Carabinieri di Piazza Dante per denunciare la violenza, la ragazza , nel tardo pomeriggio di ieri, si è sottoposta ad accurate visite mediche.
L’unica buona notizia di questa storia è che una volta fatto scattare l’allarme dalle forze dell’ordine, la banda è stata subito rintracciata e ritrovata in Via dell’Acqua Bullicante mentre tentavadi far perdere le proprie tracce. Fino all’attesa dell’udienza i ragazzi resteranno nel carcere di Regina Coeli.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©