Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Salvato dai carabinieri, verrà comunque processato

Roma: tenta una rapina ma viene colto da infarto


Roma: tenta una rapina ma viene colto da infarto
28/07/2012, 14:14

ROMA - Rapina con finale a sorpresa questa mattina a Roma, nell'ufficio postale di via Palmiro Togliatti. Un uomo si è presentato allo sportello, poggiando sul banco un oggetto che sembrava un proiettile di mortaio con numerosi fili elettrici esposti, dicendo: "Non sono qui per aprire un conto. Datemi tutti i soldi che avete o vi faccio saltare in aria". Ma, mentre gli impiegati spaventati stavano obbedendo, l'uomo è stato colto da un malore, con forti dolori al petto. I Carabinieri, che erano stati avvisati, quando sono intervenuti hanno provveduto a chiamare un'ambulanza. L'uomo - poi identificato per un pregiudicato di 54 anni - è stato ricoverato e sottoposto ad un intervento chirurgico al cuore, perchè aveva avuto un infarto. Ora sta bene, ma appena uscito dovrà essere processato per tentata rapina, procurato allarme e interruzione di pubblico servizio. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©