Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Rotto il contratto con la Coca Cola Brasile

Ronaldinho perde 1,5 milioni per una conferenza stampa


Ronaldinho perde 1,5 milioni per una conferenza stampa
10/07/2012, 15:07

BRASILE - E' costata cara a Ronaldinho una conferenza stampa. Per l'esattezza quella con cui è stato ufficializzato il suo passaggio all'Atletico MIneiro, squadra brasiliana.
Infatti l'ex attaccante del Milan ha fatto la conferenza stampa (quando è stata scattata la foto allegata) con due lattine di Pepsi Cola vicine, dato che la nota casa produttrice di bibite è lo sponsor principale dell'Atletico MIneiro. Peccato che Ronaldinho avesse un contratto con la Coca Cola Brasile, appunto da un milione e mezzo di dollari all'anno fino al 2014. E la Coca Cola non ha potuto sopportare la cosa, come dimostra il comunicato stampa con cui ha annunciato la risoluzione del contratto: "Coca-Cola Brasile riconosce la storia e il valore del giocatore Ronaldinho. Tuttavia, in considerazione delle violazioni significative delle condizioni di accordo, la continuità del rapporto è diventata impossibile".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©