Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ROS AQUILA CONFISCA BENI PER UN VALORE PARI A 10 MLN DI EURO


ROS AQUILA CONFISCA BENI PER UN VALORE PARI A 10 MLN DI EURO
08/01/2009, 09:01

Dall'alba i carabinieri del Raggrupamento operativo speciale (Ros) dell'Aquila in collaborazione con i militari di Teramo sono impegnati in un'attività volta alla confisca di beni mobili e immobili per un valore che supera i 10 milioni di euro tra le province di Teramo, Ascoli Piceno e Macerata. Si tratta di appartamenti, ville, auto di lusso e conti correnti. Le indagini dei Ros hanno permesso di appurare come i beni, molti dei quali intestati a prestanomi, fossero il frutto di attività illecite come l'usura e le estorsioni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©