Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aveva rubato anche le chiavi di casa

Ruba 30 mila euro all'amica per giocare al "gratta e vinci"


Ruba 30 mila euro all'amica per giocare al 'gratta e vinci'
23/12/2009, 16:12

TARANTO - Era arrivata a derubare la sua amica di infanzia, pur di soddisfare il demone del gioco che la divorava. Per questo una casalinga di Leporano, in provincia di Taranto, è stata denunciata ai Carabinieri. A farlo, la vittima dei furti, che aveva scoperto come, in diverse occasioni, le erano spariti dalla casa dei preziosi, per un valore stimato di 30 mila euro. Inoltre erano sparite anche le chiavi di casa. A quel punto la donna si è rivolta ai Carabinieri, parlando loro dei sospetti che aveva sull'amica casalinga. I militari hanno convocato la donna in caserma, dove - messa spalle al muro - l'autrice dei furti ha confessato di essere stata lei la colpevole. E ha spiegato che l'aveva fatto per continuare a comprare i "gratta e vinci", che erano diventati una sua mania.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©