Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ruba auto con braccio ingessato, arrestato


Ruba auto con braccio ingessato, arrestato
27/04/2010, 14:04


NAPOLI - Nonostante l’ingessatura ad un braccio, non ha resistito nel rubare un’autovettura ma, è stato scoperto ed arrestato dalla Polizia. Gli agenti del Commissariato di Polizia “Chiaiano”, infatti, su disposizione della Sala Operativa della Questura, sono intervenuti, alle 5,00 di stamani, in Via Cupa delle Fiande ove, un antifurto VIASAT aveva segnalato un’autovettura Volkswagen Sharan, rubata poco prima in località Capodimonte. Prontamente, i poliziotti, intervenuti sul posto, hanno individuato l’auto, all’interno della quale c’era ancora il ladro che, avvedutosi della loro presenza, ha tentato l’ultimo, quanto vano tentativo di sfuggire all’arresto, nascondendosi sotto l’autovettura. L’uomo, identificato per Salvatore CASTALDO, di 33 anni, ovviamente è stato arrestato, perché responsabile del reato di furto.  CASTALDO è stato trovato dai poliziotti, con ancora le mani sporche di grasso per auto, così come il suo braccio sinistro ricoperto da una vistosa ingessatura. L’uomo è stato arrestato e condotto, stamani, innanzi al Giudice Monocratico per essere processato con rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©