Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Ruba capi d'abbigliamento: arrestata donna


Ruba capi d'abbigliamento: arrestata donna
04/08/2010, 19:08

Gli agenti del Commissariato di Bagnoli , hanno arrestato Mumiba Sejuk di 30 anni per rapina impropria, danneggiamento aggravato e lesioni personali.

I poliziotti, sono intervenuti in via Eurilio, dove una pattuglia di un istituto di vigilanza privata era intervenuta per una segnalazione giunta presso la stessa sala operativa, per furto in atto, in un negozio di abbigliamento.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno appreso che poco prima la donna in compagnia di un uomo che era alla guida di un’ autovettura, si dava alla fuga dopo aver rubato diversi capi di abbigliamento in un negozio in viale Campi Flegrei.

La pattuglia dell’ istituto di vigilanza privata del negozio, ha intercettato l’ auto a bordo della quale la donna e il suo complice viaggiavano e , giunti in un vicolo cieco la coppia di ladri, vistisi sorpresi e senza alcuna via di fuga , hanno abbandonato la macchina ed hanno tentato di fuggire a piedi.

Durante il rocambolesco inseguimento una guardia giurata ha esploso un colpo di pistola a scopo intimidatorio che ha ferito di striscio una persona affacciata al balcone che, per le lievi escoriazioni è stata sottoposta alle cure mediche ospedaliere e dimessa.

I poliziotti, intervenuti sul posto hanno hanno bloccato la donna e l’ hanno arrestata.

Il complice è riuscito a dileguarsi mentre la mentre la donna , in stato interessante , è stata sottoposta al regime degli arresti domiciliari e nella giornata di domani sarà giudicata con il rito per direttissima.

Ore contate per il complice.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©